BLUES CITY: IL FESTIVAL 2024 SI ARRICCHISCE DI NUMEROSI EVENTI COLLATERALI

Blues City: Il Festival 2024 si arricchisce di numerosi eventi collaterali nella piazze del centro storico della città nei giorni 5,6, 7 e 11,12 e 13 luglio. Grazie al sostegno di Conad, in Piazza Della Sala, Piazza Gavinana e Piazza Spirito Santo si esibiranno diversi artisti blues a partire dalle 19:00. Tutti ad ingresso libero. Sono attesi Percussion Experience,  Davide Serini e Andrea Giannoni,  Andrea Giannoni, gli studenti delle Pistoia Blues Clinics,  Meek HokumCarlo PoddigheCadillac CircusJailbirds, Federico Biagetti e molti altri. 

Attesi anche importanti scrittori come Ezio Guaitamacchi, Luca Garrò e Francesco Brunale per presentare i loro ultimi libri.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter


CARLO RIZZOLO APRIRÀ IL CONCERTO DEI CALEXICO IL 4 LUGLIO

Il concerto dei Calexico il 4 luglio (Presso la Fortezza Santa Barbara) sarà aperto dal folk country blues del cantautore Carlo Rizzolo. L’artista vicentino a da poco pubblicato il suo terzo album da solista intitolato “Four Corners”. Le sue radici musicali affondano nel classic rock, nel folk e nel country americano con riferimenti a Neil Young, Jony Mitchell, James Taylor e John Denver.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

“NUOVE VOCI” IN APERTURA DI MARIO BIONDI E DEE DEE BRIDGEWATER L’11 LUGLIO

In apertura della serata del 11 luglio (Mario Biondi / Dee Dee Bridgewater) si esibiranno alcuni giovani artisti della provincia di Pistoia. “Nuove Voci” è un progetto di supporto ai talenti vocali che fanno riferimento alla canzone d’autore e alla musica popolare contemporanea selezionati in collaborazione con Talent Busters di Elisabetta Branchetti. I tre vincitori sono Giulia Colzi, Debora Mungai e Aldo Aldi.

Progetto realizzato con il sostegno di Fondazione Caript

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

LORENZO DEL PERO IN APERTURA AI DEVON ALLMAN PROJECT IL 13 LUGLIO

Sarà il cantautore pistoiese Lorenzo Del Pero ad aprire il concerto dei Devon Allman Project il 13 luglio al Teatro Bolognini di Pistoia. Il cantautore, la cui poetica è state definita un mix tra Jeff Buckley e Giorgio Canali, presenterà un set acustico con i brani inediti del suo ultimo lavoro discografico “Nato il giorno dei morti”, realizzato anche con la produzione artistica di Flavio Ferri (Delta V, Gianni Maroccolo). https://www.youtube.com/watch?v=g1xGApcePzw

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Pistoia Blues Festival 2024

Si terrà tra il 4 ed il 13 luglio 2024 la 43esima edizione del Pistoia Blues Festival prevista tra Piazza Duomo, la Fortezza Santa Barbara ed il Teatro Bolognini a Pistoia.

Il Festival prosegue la sua missione all’insegna della musica ricercata e di qualità, dello storytelling d’autore, del blues e folk più virtuoso e raffinato. In quest’ottica si inserisce una delle poche date della band americana dei Calexico per la speciale anteprima del 4 luglio presso la Fortezza, a cui si aggiungeranno in Piazza Duomo, l’inclassificabile pop/prog irriverente degli Elio e Le Storie Tese (8 luglio) il soul di Mario Biondi ed il jazz di Dee Dee Bridgewater in un doppio spettacolo unico (11 luglio), la classe dei progetti dell’enfant prodige Matteo Mancuso e di Mark Lettieri degli Snarky Puppy (doppio show il 12 luglio), il figlio di Greg Allman con il Devon Allman Project (13 luglio).

A corollario per la sezione Storytellers che da qualche anno propone il meglio del cantautorato italiano: il primo appuntamento è con un artista tra i principali esponenti della nuova generazione come Tommaso Paradiso (7 luglio) mentre il secondo è il grande big della musica italiana, di ritorno a Pistoia dopo 5 anni, Antonello Venditti (13 luglio).

Si aggiungono due opening act: il folker vicentino Carlo Rizzolo in apartura ai Calexico ed il cantautore pistoiese Lorenzo Del Pero in apertura Devon Allman.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

DEVON ALLMAN PROJECT LIVE A PISTOIA

Devon Allman 13 luglio 2024 – Teatro Mauro Bolognini Pistoia
Per la prima volta a Pistoia Devon Alllman, chitarrista e cantante dal caldo timbro soul e portatore della torcia della grande tradizione della Allman Brothers Band!
Longtime member del National Blues Museum, Devon aiuta a preservare questa forma d’arte americana.
Biglietti disponibili su TicketOne a partire dalle ore 11:00 di martedì 9 aprile!
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

I CALEXICO A PISTOIA IL 4 LUGLIO

4 Luglio – Pistoia, Piazza Duomo – ore 21.  I Calexico sono una delle band più prolifiche e influenti del panorama alternative americano, vantano numerose collaborazioni tra cui Arcade Fire e Vinicio Capossela.

Biglietti in vendita dalle ore 11,00 di venerdì 1 marzo su TicketOne

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

8 LUGLIO – ELIO E LE STORIE TESE

Elio e Le Storie Tese sul palco del Festival ‘8 luglio. L’eclettica band coadiuvata da eccelsi musicisti, con le loro modalità irriverenti, spazia dal rock al blues al prog per quello che è un vero e proprio concerto unico nel suo genere. Il tour “Mi resta solo un dente e cerco di riavviarlo” sta ottenendo successi in tutta Italia e sarà un pittoresco viaggio musicale nel repertorio vecchio di Elio e le Storie Tese. Lo spettacolo unisce alla musica i racconti e le immagini originali di una creatività senza limiti, per un viaggio attraverso le contraddizioni del nostro paese condotto con maestria e humour senza pari dagli Elio e le Storie Tese.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

MARIO BIONDI E DEE DEE BRIDGEWATER SUL PALCO DEL PISTOIA BLUES – 11 LUGLIO

L’11 luglio, due icone del soul e del jazz, Mario Biondi e Dee Dee Bridgewater con i loro rispettivi spettacoli saliranno sul palco del Festival per una serata di grande suggestione.

Mario Biondi porterà il suo “Crooning – the italian tour”, uno show unico con 18 musicisti d’orchestra per regalare al pubblico un’esperienza senza tempo. Il repertorio spazierà dai brani del nuovo album “Crooning Undercover” ai più grandi successi della sua carriera, arrangiati ad hoc per questo progetto live.

Prima volta sul palco del Blues per l’icona della musica jazz Dee Dee Bridgewater: la cantante statunitense originaria di Memphis, è considerata una delle grandi voci femminili del jazz, vincitrice di tre Grammy® e numerosi altri riconoscimenti, ha collaborato con tutti i più noti artisti jazz al mondo.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

MATTEO MANCUSO E MARK LETTIERI IL 12 LUGLIO

Il 12 luglio a Pistoia un concerto imperdibile con due fuoriclasse della chitarra: Matteo Mancuso e Mark Lettieri saranno protagonisti di un concerto tutto dedicato alla sei corde e alle sue declinazioni blues, jazz, fusion.

Matteo Mancuso è un chitarrista dai vari volti, classico e elettrico, con un suono originale e un tocco unico; Joe Bonamassa, Steve Vai, Dweezil Zappa lo hanno citato come uno dei chitarristi migliori della sua generazione.

Mark Lettieri, membro di lunga data degli Snarky Puppy, è un chitarrista basato in Texas che negli anni ha suonato con David Crosby, Erykah Badu, Kirk Franklin, 50 Cent, Eminem, Snoop Dogg, Lalah Hathaway e moltissimi altri.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

OBIETTIVO BLUESIN 2024

RIPARTE IL CONTEST DEL PISTOIA BLUES CHE PORTERÀ TRE NUOVI PROGETTI SUL MAIN STAGE DEL FESTIVAL

Aperte le iscrizioni all’edizione 2024 di Obiettivo Bluesin, il contest organizzato dal Pistoia Blues Festival dedicato a band e musicisti emergenti.
Obiettivo Bluesin, anche per il 2024, porterà 3 gruppi o artisti vincitori ad esibirsi sul main stage della 43esima edizione del Festival prevista ad inizio Luglio.

Il contest è dedicato a gruppi musicali o singoli artisti (musicisti o cantautori). I generi musicali ammessi sono Blues, Rock, Folk, Indie, Soul o contaminazioni.

Per partecipare occorre inviare un brano originale (Mp3) ed il link ad un video live, cover di classico del blues rock internazionale; oltre a foto, biografia e contatti. Le cover possono essere riarrangiate e personalizzate.
I tre vincitori si esibiranno sul main stage del Pistoia Blues 2024, il loro nome sarà inserito nel programma ufficiale del festival ed un loro brano inedito potrà entrare a far parte della compilation 2023.

C’è tempo fino al 30 aprile per inviare le proprie candidature. L’iscrizione è sempre gratuita.

Tutte le info per partecipare su https://pistoiablues.com/obiettivo-bluesin/
Segui e ascolta la playlist Pistoia Città Blues http://bit.ly/pistoiacittablues

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter